• Calcio, Prima Categoria. Pachino-Portopalo, è subito derby degli ex

    Atteso derby per il Pachino che domani affronta il Portopalo, nella gara valida per la seconda giornata del campionato di Prima categoria girone F. La partita si disputerà allo stadio comunale “Sasà Brancati” con inizio previsto alle ore 15,30 e sarà arbitrata da Francesco Salvatore Mugno di Siracusa.
    Sarà una gara certamente differente dalle altre, in cui il fattore emotivo avrà un valore diverso, per via dei numerosissimi ex in campo, da una parte e dall’altra. Uno dei giocatori che certamente avrà una maglia da titolare e che ha vestito le due casacche è il capitano azzurro, Francesco Mallia. “Sarà emozionante – ha dichiarato il bomber azzurro Mallia – perché è il derby e anche la prima in casa davanti ai nostri tifosi. Abbiamo creato un gruppo unito e solido e vogliamo cercare di continuare a fare bene per tutti noi, per il nostro presidente che ha messo in piedi tutto questo, e per le persone che ogni domenica ci seguono ovunque”. Le due squadre sono reduci da un differente esordio in campionato: il Pachino ha trovato un ottimo debutto vincendo 4 a 0 in trasferta contro la Rinascita Netina, mentre il Portopalo di mister Balduino Ferlisi è uscito sconfitto in casa per 5 a 0 contro il Game Sport Ragusa. “Una partita normalissima – ha dichiarato mister Spatola -, vale solo 3 punti. Dobbiamo giocare con concentrazione, rispettosi ma non timorosi: mi auguro sia una gara vera e corretta dentro al campo ed una festa sugli spalti”. Il presidente Enzo Accaputo, dopo aver incassato il risultato della gestione dello stadio, adesso spera nella partecipazione dei tifosi. “Il Pachino è patrimonio della città – ha dichiarato il massimo dirigente azzurro-, per questo il mio appello va ai tifosi, augurando che possano assistere in massa alla gara di domenica contro il Portopalo, per incitare la nostra squadra, e anche a tutte le gare casalinghe per il resto del campionato. Con loro al nostro fianco andremo lontano”.

    I convocati per la gara di domenica:

    Portieri: Tiziano Di Mauro, Ismail Jammeh, Giuseppe Infanti.

    Difensori: Giuseppe Dipasquale, Vincenzo Micieli, Angelo Galota, Alessio Vittorioso, Dembele Niarga, Salvatore Pannuzzo.

    Centrocampisti: Michele Spataro, Andrea Aruta, Shalom Arnaud, Giuseppe Spataro, Salvatore Attardi.

    Attaccanti: Francesco Mallia (cap.), Sebastiano Gallo, Samuele Galota, Biagio Campisi, Gibril Jalloh.

    image_pdfimage_print
  • freccia