• Calcio. Siracusa-Juventus, prove di dialogo: Cutrufo incontra Marotta

    Il presidente del Siracusa, Gaetano Cutrufo, ha incontrato l’amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta. Due giorni di trasferta a Torino per il massimo responsabile azzurro. Prima visita a Vinovo, dove ha visitato il centro sportivo della società bianconera, poi nella storica sede di corso Ferraris dove è stato a colloquio proprio con l’ad Marotta. Cutrufo, simpatizzante interista in verità, ha elogiato il modello di organizzazione societaria bianconero. “Un sodalizio, anche piccolo come il nostro, deve seguire quel modello se vuole avere un processo di crescita. Abbiamo ricevuto dal direttore Marotta un’apertura molto importante. Si è detto disponibile a incontrarci nuovamente, e tutte le volte che riterremo opportuno,e consentirci di apprendere tutti gli aspetti tecnici e manageriali che possono essere utili a rendere più ambiziosi i nostri progetti. Nel corso dell’incontro ho illustrato anche il nostro progetto per la realizzazione del centro sportivo”.
    Ma si è parlato anche di mercato. “Stiamo valutando la possibilità di un accordo di trasferimento in prestito di alcuni elementi del settore giovanile della Juventus”, ha detto Cutrufo al sito ufficiale del Siracusa Calcio.
    Ad accompagnarlo a Torino, l’avvocato Paolo Giuliano (“che vanta un ottimo rapporto con Beppe Marotta e che ringrazio per la disponibilità e la collaborazione dimostrate”, ha detto il presidente).

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia