• Canicattini. Comuni in crisi, mobilitazione contro i tagli ai trasferimenti

    “Via libera” del consiglio comunale all’adesione di Canicattini alla mobilitazione indetta da AnciSicilia per protestare contro la grave situazione economico-finanziaria degli enti locali siciliani dopo i tagli ai trasferimenti di Stato e Regione. Il “si” è arrivato ieri pomeriggio, al termine della seduta straordinaria convocata proprio per affrontare il tema e approvare l’ordine del giorno. Nel corso dell’assemblea, il presidente dell’assise cittadina, Antonino Zocco ha espresso solidarietà all’assessore al Welfare, Marilena Miceli, vitti-ma nei giorni scorsi di un atto intimidatorio, una lettera con un’esplicita minaccia. Intervento, in aula, dell’assessore, determinata a non lasciarsi intimorire da quanto accaduto e a proseguire regolarmente il suo percorso amministrativo. Ufficializzate le dimissioni del consigliere comunale Giusy MaraRicupero. Le subentrerà Asia Ficara, prima dei non eletti nella lista “Sviluppo e Futuro”. Gli aspetti legati alle modifiche alla geografia politica, alla luce del rimpasto della giunta Amenta, saranno affrontati venerdì prossimo (13 febbraio), nel corso di una seduta già convocata.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia