• Cittadella dello Sport. Cancelli chiusi per le società: “ma cosa dovremmo pagare?”

    Domani porte chiuse alla Cittadella. Almeno per quelle società sportive che non avrebbero provveduto a saldare il pagamento di spazi e servizi. Il cartello affisso dal gestore è chiaro: “A seguito della nostra comunicazione del 20/05/2014 e preso atto che a tutt’oggi non risulta alcun pagamento informiamo le società che martedì 27 sarà impedito l’accesso nella struttura sportiva per lo svolgimento dell’attività”.
    E in Cittadella si annunciano nuovi giorni difficili. Come se già non bastassero le denunce, le inchieste, gli interventi della Commissione pubblici spettacoli, i Nas, i sigilli e tutte le disgrazie varie che si stanno abbattendo sull’impianto sportivo siracusano. Qualche società prova  a contattare gli uffici comunali. Che avrebbero risposto chiedendo il pagamento anticipato per i mesi di giugno e luglio. “Ma a fronte di quali servizi visto che ormai non ne viene erogato uno? Niente spogliatoi, tribuna chiusa, pubblico interdetto e qualità dell’acqua discutibile come il giardino”, si domandano a più voci i responsabili di diverse società sportive.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia