• Coronavirus, primi due positivi a Floridia. Spada (Fsi-Usae): “no allarmismi”

    Primi due positivi al coronavirus anche a Floridia. “Fonti sanitarie dell’Asp di Siracusa ne certificano la presenza”, dice il segretario del sindaco Fsi-Usae, Renzo Spada. Già comunque informato il commissario straordinario della cittadina che non ha al momento un sindaco. Attivate tutte le procedure per contenere le possibilità di eventuale contagio.
    Dal Comune di Floridia parte l’invito al rispetto delle norme e delle raccomandazioni che invitano a restare in casa e limitare gli spostamenti allo stretto necessario.
    “Sono a disposizione della comunità floridiana per eventuali necessità, per scongiurare il verificarsi di infondati allarmismi”, spiega ancora il sindacalista Renzo Spada.

    freccia