• Covid a Rosolini, troppi contagi: il sindaco sospende il mercato e avvisa la movida

    Con l’impennata dei contagi covid a Rosolini, il sindaco Giovanni Spadola ha deciso di sospendere il mercato quindicinale. Con ordinanza “cancellati” quindi gli appuntamenti con la fiera del 7 e del prossimo 22 gennaio. Il primo cittadino sta inoltre valutando insieme al Comando della Polizia Municipale, di attuare un maggiore distanziamento fra i venditori della fiera agro-alimentare che, al momento, non è sospesa.
    A Rosolini, secondo l’ultimo aggiornamento disponibile, erano ieri 142 i positivi attuali. Il sindaco ha voluto lanciare un messaggio chiaro anche ai locali della movida. “Se non verranno rispettate le regole anti contagio chiuderemo pure la Movida”.
    Immancabile anche l’invito alla vaccinazione. “Bisogna mettersi in testa – conclude Spadola – che i numeri dei contagi sono preoccupanti e c’è poco da stare allegri. La nostra città non può permettersi il lusso di fermarsi, perchè sarebbe una catastrofe socio-economica”.

    freccia