• Covid, Cassibile chiede report specifici: “Necessario, siamo a 15 km dalla città”

    “Cassibile dovrebbe poter avere un resoconto specifico dell’andamento dei contagi da Covid-19”. Il circolo Implatini di Fratelli d’Italia, tramite l’ex presidente della circoscrizione, Paolo Romano, si rivolge all’Asp, al prefetto, Giusi Scaduto, al sindaco, Francesco Italia. “In questi giorni- spiega Romano. molti cittadini, ci chiedono quanti positivi ci sono attualmente a Cassibile Fontane Bianche. Si sa cosa succede a Siracusa, cosa a Floridia, Avola, mentre non si sa nulla di Cassibile e Fontane Bianche, nonostante siano distanti 15 chilometri da Siracusa e non si può, pertanto, considerarli semplicemente dei quartieri”. Preoccupazione nella frazione, viste le indiscrezioni che circolano, non confermate da dati ufficiali. La richiesta è quella di poter avere “ogni giorno dati sull’andamento dei contagi in questa fetta del territorio, i cui cittadini hanno il diritto di sapere come stanno le cose nel luogo in cui risiedono”. Un problema analogo si pone anche per Belvedere. I cittadini hanno la “sensazione” che ci sia una situazione preoccupante. Nulla, tuttavia, che possa essere confermato da numeri certi.

    freccia