• Covid, il bollettino: provincia di Siracusa in controtendenza, resta ancora alta l’incidenza

    Sono 90 i nuovi positivi al covid in provincia di Siracusa, rilevati nelle ultime 24 ore. Ancora un leggero aumento rispetto al dato di ieri ed in controtendenza con il resto della regione dove diminuiscono i nuovi casi giornalieri. La provincia di Siracusa rimane ad alta incidenza. In proporzione agli abitanti, resta prima in Sicilia per incidenza di contagi. Aumentano le classi scolastiche in quarantena, con 6 istituti costretti ad attivare lezioni in dad tra Siracusa, Floridia, Sortino e Francofonte. Quest’ultima cittadina rimane in zona arancione, misura prorogata fino al 28 settembre. Ancora basso il numero dei vaccinati mentre rimane alta l’incidenza dei nuovi contagi.
    La situazione del capoluogo. A Siracusa sono 247 gli attuali positivi, nessuna variazione rispetto ad ieri. Secondo i ricoveri all’Umberto I: 22 (-2), con una sola persona (over 80) in terapia intensiva.
    In Sicilia sono 414 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore su 17.969 tamponi processati. Incidenza al 2,3%. Gli attuali positivi sono 19.233 (-1.206). I guariti sono 1.602, 18 i decessi. I ricoverati sono 969 (-40), 92 in terapia intensiva (+1).
    Sul fronte del contagio nelle singole province, questa la situazione oggi: Palermo 77, Catania 113, Messina 11, Ragusa 41, Trapani 26, Caltanissetta 11, Agrigento 29, Enna 16.

    freccia