• Curiosità: avvistato nel siracusano il granchio fantasma, specie originaria dei mari tropicali

    Curioso avvistamento notturno sulla spiaggia di Marina di Priolo. Il pescatore sportivo Salvo Siena ha potuto osservare una colonia di granchi fantasma. Si tratta di una specie protetta che da circa tre anni si è insediata anche in Sicilia, con avvistamenti a Menfi e Scoglitti. L’arrivo anche in provincia di Siracusa rappresenta, da questo punto di vista, un vera novità.
    Si tratta di una specie aliena perchè il granchio fantasma (nome scientifico Ocypode Cursor) è originario dei mari tropicali e sub tropicali. A causa della crescente tropicalizzazione del Mediterraneo, la sua presenza in Sicilia si sta diffondendo.
    I granchi fantasma scavano gallerie nella sabbia e solo la notte escono allo scoperto. Sospettosi e velocissimi, devono a questa loro abitudine notturna l’appellativo di “fantasma”. La sua osservazione permette di apprezzarne il camuffamento. Il granchio fantasma è in grado di cambiare colore: chiaro quasi bianco al mattino, più scuro e tendente al marrone di sera.

    freccia