• Dal 13 marzo operativa la fermata Fontanarossa, in aeroporto finalmente in treno

    Ora c’è anche una data: dal 13 marzo si potrà raggiungere l’aeroporto di Catania in treno. Diventa operativa la fermata di Fontanarossa con il completamento dla strada di collegamento tra la fermata ferroviaria e lo scalo aeroportuale.
    L’annuncio e’ dell’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone: “Dal 13 marzo – scrive sui suoi canali soci- potremo partire in treno da Messina, Caltagirone, Taormina o Siracusa, e ancora da Enna, Giarre, Acireale, Lentini, Augusta, Fiumefreddo e tante altre stazioni, per andare a prendere l’aereo. Finalmente senz’auto. Per la prima volta, dopo decenni”.
    Non è però ancora chiaro quanti e quali treni si fermeranno a Fontanarossa o se, ad esempio, ci sarà un diretto da Siracusa. Il servizio è di competenza regionale mentre la nuova fermata è stata realizzata da Rfi con una spesa di 5 milioni di euro messi a disposizione da governo centrale.

    freccia