• Detenuto sorpreso in moto, senza casco e senza assicurazione: condotto in carcere

    In moto, senza casco e senza assicurazione, nonostante fosse ai domiciliari.

    Sfilza di violazioni per un 32enne, arrestato dai carabinieri di Pachino perchè sorpreso a bordo della sua moto, incurante degli arresti domiciliari che avrebbe dovuto osservare.
    L’uomo, detenuto per spaccio di stupefacenti, si è concesso un giro senza casco e nonostante il mezzo fosse privo di copertura assicurativa.
    Proprio la mancanza del casco ha attirato l’attenzione della pattuglia dei Carabinieri di Pachino che hanno riconosciuto l’uomo e lo hanno arrestato per evasione.
    Il Magistrato di Sorveglianza di Siracusa ha disposto l’aggravamento della misura detentiva con conseguente accompagnamento dell’uomo presso la casa di reclusione di Siracusa.

    freccia