• Discarica di materiale ferroso sequestrata a Francofonte

    Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri di Francofonte, hanno rinvenuto in contrada Sant’Antonio un’area privata adibita a stoccaggio di materiale ferroso, attrezzi agricoli e Raee (rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche). Il proprietario dell’area, un 70enne, oltre a non essere in possesso di alcuna autorizzazione, avrebbe stoccato il materiale senza alcuna precauzione per la salute pubblica, per cui è stata sequestrata l’intera area e denunciato l’uomo.
    Le verifiche sono tuttora in corso per accertare la provenienza del materiale rinvenuto, non escludendo che parte di esso possa essere della refurtiva riconducibile a furti avvenuti di recente nelle zone rurali del francofontese.

    Foto archivio

    728x90_jeep
    freccia