• Ecco la Carrozza del Senato: esposizione statica in piazza, due anni dopo l’ultima volta

    L’ultimo volta “fuori” da Palazzo Vermexio è datata settembre 2020. Da oltre due anni, la carrozza del Senato non lasciava la sua teca, all’interno di Palazzo Vermexio. Ed eccola questa mattina in esposizione statica, ovvero ferma e senza cavalli, in piazza Minerva, tra il Municipio e la Cattedrale. Fino alle 14.30 rimarrà lì, “presidiata” da un vigile urbano in alta uniforme e con accanto il gonfalone della città. Tornerà all’interno del cortile del Comune di Siracusa in tempo per consentire in sicurezza tutte le operazioni relative alla festa ed all’uscita del simulacro della patrona dal Duomo.
    Difficile vederla su strada in occasione della processione dell’Ottava, come tradizione che però manca da anni. Problemi burocratici sembrerebbero aver impedito questo “atteso” ritorno.
    L’ultima volta che la carrozza del Senato ha sfilato, con quattro cavalli sanfratelliani e cavalieri, fu il 28 settembre del 2020, in piazza Duomo. Una breve passeggiata per salutare il completamento del delicato restauro avvenuto grazie ad un’operazione congiunta messa in moto dal Rotary, con sponsor privati e il coinvolgimento dell’Istituto Europeo del Restauro.
    Complesso il restauro, guidato dall’esperto Teodoro Auricchio. Durante le lavorazioni, rinvenuti pezzi di oro finto a ricoprire la bellissima carrozza. Cuoi e sellerie sono stati ripristinati. Gli interni sono in buone condizioni. Le ruote erano già state restaurate in precedenza. Sistemati alcuni particolari del timone.

    freccia