• Ferla. Il sindaco si colora di nero: non c'entra la solidarietà con i migranti, ma…

    Lo riconoscete? Quello in foto è il sindaco di Ferla, Michelangelo Siracusa. Cerone nero in faccia e sulle mani, ha lanciato così un concorso collegato alla quarta edizione della Festa del tartufo nero tipico del centro montano siracusano.
    Si tratta di un contest fotografico aperto a tutti. Basta scattarsi una foto o un selfie che possa ricondurre in maniera ironica o intuitiva al tartufo nero di Ferla. Gli scatti vanno contrassegnati con l’hastag nerodiferla.
    Le immagini migliori saranno premiate con ceste di prodotti dell’agroalimentare ferlese.
    La festa si svolgerà nel fine settimana, il 18 e 19 luglio. In occasione della ricorrenza patronale di San Sebastiano sarà anche riaperta al culto la chiesa finalmente restaurata dopo oltre 30 anni di porte chiuse.

    728x90_jeep_4xe
    freccia