• Floridia. Il Comune amplia il sistema di videosorveglianza: dieci nuove telecamere in città

    Nuove telecamere di videosorveglianze per le vie di Floridia. Intende installarle l’amministrazione comunale, retta dal sindaco, Orazio Scalorino. L’idea, sottoposta al vaglio del comitato della sicurezza e l’ordine pubblico, è quella di aggiungere al sistema di videosorveglianza già operativo altri 10 punti nevralgici del territorio, da tenere costantemente “sotto controllo”. Scalorino ha chiesto la convocazione in prefettura delle forze dell’ordine per l’esame del progetto. Le telecamere già installate in paese sono 13, in particolar modo le aree intorno agli istituti scolastici, gli accessi alla città e luoghi in passato oggetto di atti vandalici. “Il sistema produce importanti risultati- spiega Scalorino- Ecco perchè pensiamo sia importante completare l’opera con altre 10 telecamere in piazza della Repubblica (Scuola Volta), via Amato (Scuola Amato), viale Vittorio Veneto (Scuola Quasimodo), via Colombo (Scuola Boschetto), viale De Amicis (Scuola Pirandello), piazza Colonna (Scuola De Amicis), viale Turati (Centro AVIS), interno zona lottizzazione Agricola, via Roma angolo Via Matteotti (Ponte Mulinello uscita per Canicattini / Cassibile), via Scalorino / strada Belfronte”. Infine un annuncio. “Dal prossimo anno-conclude Scalorino- l’amministrazione comunale inizierà ad installare le telecamere anche nelle piazze cittadine”.

    freccia