• Frantuma un mattone in testa al fratellastro: arrestato per lesioni gravi

    Prima avrebbe insultato suo fratello, apparentemente senza motivo. Poi lo avrebbe picchiato colpendolo più volte anche con un bastone di legno, prima di sferrargli un mattone sul capo. La ferita ha richiesto diversi punti di sutura.
    I carabinieri di Augusta hanno arrestato il 30enne autore dell’aggressione, avvenuta in casa della nonna. Secono quanto appurato dagli investigatori, non era la prima volta che il giovane aggressore maltrattava sia il fratellastro minore che la propria madre.
    Il bastone in legno ed il mattone forato parzialmente frantumato sono stati sequestrati. Il 30enne è stato arrestato per lesioni personali gravi aggravate e posto ai domiciliari.

    freccia