• Galoppo al Mediterraneo: Immense Dream e Orange Suit per le Condizionate

    (cs) Convegno di galoppo ben confezionato, sabato 6 febbraio, all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. La settima giornata ippica riserva due Condizionate suddivise per età e una Tris Quartè Quintè abbinata al Premio Roman Elsie.
    La prima competizione scatterà alle 14:10, con Mister Ragona atteso sugli altri nel Premio Suana Muri. Poi la prima delle due Condizionate.
    Il Premio Borges, sui 1800 metri di pista sabbia, chiama al confronto i giovani cavalli di 3 anni e, tra i frequentanti il campo partenti, piace Immense Dream, chiamato ad esprimersi dopo le belle piazze ottenute ultimamente sul dirt. Ha forma e convince Mister Alabama, non teme confronto in questo contesto neanche Monte della Sfida, mentre è regolare, e punterà sulla condizione, Nejba.
    L’altra Condizionata è legata al Premio Cassandra, quarta competizione, e chiama a concorrere i cavalli anziani sui 1900 metri di pista sabbia. Dito puntato su Orange Suit che attraversa un buon momento di forma e sulla sabbia ha dimostrato di essere protagonista. In ultimo confronto ha dovuto soccombere sotto Perego; l’allievo di Postiglione adesso è chiamato a dar conferma delle sue potenzialità. Valide alternative restano Chicco’s Power reduce da vittoria, lo specialista Special Rush, il positivo Stick Around.
    Complicatissimo, invece, da decifrare è l’Handicap che chiuderà il convegno alle 16:35. La corsa vale una Tris Quartè Quintè riservata a cavalli di 4 anni e oltre sui 1500 metri di pista grande. Il sole splendente di questi giorni ha reso il terreno finalmente buono e idoneo per molti, tra cui Imperial State e Otsukaresama che vantano anche grande qualità. Ma il tracciato dà grosse possibilità anche a Stay Strong e Thesan. La sorpresa la collochiamo tra i pesini, scegliendo il duttile Natural Storm. Restano comunque tante le alternative per una competizione aperta e concorrenziale

    728x90_jeep_termo
    freccia