• I numeri del coronavirus a Siracusa: più colpite le donne, un caso positivo da 73 giorni

    In attesa di nuovi aggiornamenti, alla data di ieri, risultano essere 585 i positivi attuali nel capoluogo. A queste persone si aggiungono anche i circa 140 soggetti in quarantena perchè “coinvolti” nella catena dei contatti diretti dei contagiati.
    L’analisi dei dati disponibili permette di estrapolare maggiori informazioni sul coronavirus a Siracusa. Cominciamo dalla curva dei contagi. In una settimana, da lunedì scorso a ieri, nel capoluogo si sono registrati 79 nuovi positivi. La media giornaliera – senza considerare il dato dei guariti, in quanto non disponibile – è di 11,2 nuovi contagi al giorno.
    Quanto tempo in media restano in isolamento i positivi siracusani? Nella stragrande maggioranza dei casi, la negativizzazione arriva entro i 21 giorni, indicati dai provvedimenti ministeriali. Ma ci sono diverse eccezioni, ovvero uomini e donne “prigionieri” del virus e costretti pertanto a casa (o in ospedale) da settimane. Il “record” spetta ad una donna, positiva da ben 73 giorni. Ma ci sono diversi casi di persone positive da 62 giorni, oppure 41 ed altri oltre i 30 giorni. Questo a testimoniare come una virulenta carica virale, pur non comportando seri problemi di salute, finisca per “complicare” la vita normale di chi si ritrova contagiato, dei suoi familiari e dei contatti.
    A Siracusa, l’infezione sembra colpire maggiormente le donne. Tra i 585 positivi del capoluogo, sono infatti 306 le esponenti del gentil sesso. Gli uomini sono, invece, 279. Il dato non ha chiaramente valenza scientifica ma costituisce una pillola statistica, valutata anche dalla sorveglianza integrata nei suoi rapporti settimanali (Iss -Ministero della Salute).
    Quanto all’età dei contagiati, si può subito sfatare il mito che il coronavirus colpisca solo gli anziani. Certo, sono svariate decine i positivi nella fascia 70-90 anni, ma sono sensibilmente aumentati i contagi tra giovani e giovanissimi, dai 40 ai 10 anni. Il virus, a Siracusa, ha finito per “toccare” in queste settimane praticamente tutte le fasce di età: il caso più anziano ha 91 anni, il più giovane 9.

    freccia