• Ias: rinnovo della convenzione e nuovi investimenti. La Regione possibilista

    Si discute a Palermo il rinnovo della convenzione tra Irsap, l’Istituto regionale per lo sviluppo delle attività produttive, e l’Ias. L’assessore alle attività produttive, Lidia Vancheri, è intervenuta in audizione in terza commissione all’Ars. Il presidente della commissione, il siracusano Bruno Marziano, ha posto l’accento sulla necessità di “ampliare le attività e le competenze dell’Ias e prevedere investimenti necessari a rendere più moderno e funzionare l’impianto”.
    La convenzione scadrà il 31 dicembre 2015. “Le organizzazione sindacali – ha dichiarato sempre il deputato regionale Marziano – hanno ribadito la volontà di mantenere l’attuale assetto societario. Io ritengo che la nuova convenzione debba prevedere anche un piano industriale che possa ampliare le attività e le competenze dell’Ias. E gli investimenti necessari a rendere più moderno e funzionare l’impianto”.
    L’assessore Vancheri, a conoscenza dello stato dell’arte del depuratore consortile siracusano e delle problematiche sottoposte dai soggetti privati, ha riconvocato la riunione della commissione a metà settembre, quando saranno definiti gli orientamenti dei soggetti che compongono la società.

    freccia