• In Georgia per un progetto internazionale sui temi sociali, ambientali e della cooperazione internazionale: è siracusana l’unica siciliana presente

    Una siracusana, unica volontaria siciliana partecipante, vola in Georgia per un progetto autofinanziato sui temi dell’ambiente, dell’inclusione sociale, dell’integrazione e della cooperazione internazionale. Si chiama Giulia Giambusso. L’evento, fissato per il prossimo mese, è promosso da Giosef Siracusa, realizzato in cooperazione con altre associazioni siracusane, tra cui Rifiuti Zero. L’obiettivo è quello della divulgazione delle buone pratiche in Europa in progettazione  K2 (training course) Erasmus +. Un’iniziativa che vede insieme 6 paesi dell’Unione Europea. In quanto GIOSEF SIRACUSA-GIOVANI SENZA FRONTIERE, i volontari si occupano -presidio regionale-  dell’iniziativa “No hate speech movement Italia”,  per il contrasto alla violenza sul web, all’odio e all’intolleranza (http://www.nohatespeech.it)

    image_pdfimage_print
  • freccia