• Siracusa. "Italiani in Movimento" attiva le ronde, Giganti: "Basta siti deturpati dal bivacco"

    Ronde di “Italiani in Movimento” per “ripulire i siti storici deturpati dal bivacco”. E’ chiaro il riferimento ai migranti che da diverse settimane utilizzano alcuni luoghi della città, a partire dalla scalinata del Pantheon, come luogo in cui appoggiarsi, in mancanza di una casa per loro. Da questa sera, secondo quanto preannuncia il coordinatore dell’associazione, Giuseppe Giganti, un gruppo di  persone girerà per la città, per eliminare qualsiasi elemento possa, a loro parere, deturpare i luoghi simbolo della città. Un’iniziativa che incontra anche la disapprovazione di quanti ritengono che possa trattarsi di una manifestazione di insofferenza nei confronti dei migranti, di cui si occupano la Caritas e la parrocchia del Pantheon. Dal canto suo, Giganti  parla di “limite di sopportazione ormai abbondantemente superato” e di ” un rischio sociale e sanitario non indifferente”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia