• Traffico in tilt in via Elorina: “Due ore di coda per raggiungere la città”

    Traffico in tilt in via Elorina. Oltre un’ora di fila per percorrere il rettilineo e raggiungere, dalle zone balneari, la città. A causare un ulteriore rallentamento alla circolazione veicolare, oltre a quelli “previsti” visto che in tanti si sono trasferiti nelle seconde case al mare e in campagna, un inconveniente stradale. Un’auto sarebbe rimasta in panne all’altezza del ponte sul fiume e questo avrebbe fatto impazzire il traffico veicolare. Impossibile percorrere una via alternativa (quella del fiume Ciane), bloccata, secondo le testimonianze degli automobilisti in coda, tanto quanto. Motivo di nervosismo, proteste, che riportano alta l’attenzione sulla necessità di raddoppiare la cosiddetta “via del mare”, tema sempreverde ma che non ha mai trovato, a prescindere da alcuni progetti abbozzati negli anni, alcuna concretizzazione. La circolazione è rimasta paralizzata per ore.

    freccia