• Incidente mortale in autostrada, 51enne ragusano indagato per omicidio colposo

    E’ indagato per omicidio colposo l’uomo alla guida del furgone Volkswagen coinvolto nell’incidente stradale in cui ha perso la vita la 56enne priolese Antonella Lembo. Si tratta di un ragusano di 51 anni che stava trasportando per lavoro piantine da semina.
    Il drammatico scontro è avvenuto ieri, sulla Siracusa-Rosolini, tra gli svincoli di Avola e Noto. La donna era alla guida della sua auto, una Matiz, finita contro il guard-rail.
    La ricostruzione della dinamica è affidata alla Polizia stradale. I due veicoli procedevano entrambi in direzione sud.
    Gli investigatori avrebbero già ascoltato alcuni testimoni mentre il conducente del furgone è stato sottoposto ai test tossicologici di rito. Si tratta del primo scontro mortale dopo il lockdown, in provincia di Siracusa. Profondo il cordoglio a Priolo per la tragica scomparsa della 56enne Antonella Lembo.

    freccia