• Ippica. The Dreamer sigla la seconda tris all’Ippodromo del Mediterraneo

    Spicca il grigio mantello ed emerge la qualità di The Dreamer. E’ lei, la figlia di Le Vol De Nuit, a siglare la Seconda tris affidata, oggi, all’ippodromo del Mediterraneo. Commozione e gioia per gli “Eredi di Sebastiano Sortino”, che dedicano il primo successo siracusano di The Dreamer al panificatore scomparso. Il regista è Giovanni Formica, che attacca Zenas nei pressi del palo e, di misura, riesce ad avere la meglio su di lui. Solo un terzo posto è quel che rimane per il buon Laguna Drive che, quindi, completa l’arrivo del Premio Miles, handicap discendente che ha misurato i soggetti anziani sui 1700 metri della pista grande. Dutch Breeze, intanto, afferra la prova di maggiore dotazione: Premio Miss Griss. Dopo il recente successo il portacolori di Giusy Guida replica con Giuseppe Cannarella, respingendo l’attacco del favorito Kylach Me If U Can che si accomoda al posto d’onore. Terzo giunge Comet Grey, che riesce a contenere l’affondo di Bridge Orteip. Questo è il podio della condizionata, terza prova del convegno di galoppo, che ha Impegnato ancora gli anziani sulla breve distanza dai 1200 metri di pista piccola.

    728x90_jeep_4xe
    freccia