• Amico italiano ruba a srilankese i soldi da spedire alla famiglia: denunciato

    Denunciato per furto con scippo un avolese, residente ad Augusta, di 30 anni. Vittima, un cittadino srilankese. I carabinieri sono intervenuti ieri intorno alle 18, quando al 112, la vittima ha chiesto di denunciare il furto del proprio borsello. Dopo aver dato un passaggio verso la stazione ferroviaria a un soggetto da poco conosciuto, quest’ultimo -secondo il racconto fornito – gli aveva chiesto dei soldi per acquistare il biglietto del treno per fare rientro ad Augusta. Il cittadino srilankese aveva quindi aperto lo zaino e cercato dei soldi per aiutare il nuovo amico, quando questi, approfittando della momentanea distrazione dell’uomo, gli avrebbe strappato lo zaino (contenente circa 2000 euro in contanti destinati alla sua famiglia d’origine ancora residente nello Sri Lanka, oltre che una catenina d’oro) e si è dato a precipitosa fuga. Anche attraverso l’utenza telefonica, i militari sono risaliti all’identità dell’uomo, rintracciato in un albergo di Augusta, ancora in possesso di tutti gli effetti personali e del denaro sottratti al malcapitato.
    La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia