• La piccola Lidia sottoposta a trasfusione: “Perde peso, abbiamo paura”

    Lidia che lotta tra la vita e la morte. Nuovamente con il fiato sospeso papà Giovanni, mamma Claudia e la sorellina Gloria. Da ieri notte, la piccolina, ancora ricoverata in un ospedale di Londra,  è sottoposta ad una trasfusione. Troppo debole, dicono i medici. E ha perso 700 grammi, lei, che da prematura, nata alla 34esima settimana, dovrebbe solo prendere peso. Non appena la trasfusione sarà ultimata, i sanitari sottoporranno la piccola  a ulteriori accertamenti, da cui risulteranno più chiare le condizioni della bimba. A indebolire ulteriormente Lidia è un’infezione. Lidia è nata con una rara malformazione allo stomaco. Si tratta di un’atresia duodenale al terzo stadio. Viene nutrita attraverso un sondino nella testa. Per sostenere la famiglia è stata avviata una raccolta fondi. “Help for Lidia” è anche una pagina Facebook, attraverso cui esiste la possibilità di dare il proprio contributo. Denaro che serve alla famiglia per vivere in Inghilterra in questi mesi.

    freccia