• La prima volta di Melilli, inserita nel circuito turistico del Libero Consorzio

    Per la prima volta Melilli, la Terrazza degli Iblei, diventa protagonista del circuito del turismo del Libero Consorzio provinciale di Siracusa. Un viaggio dedicato ai turisti, ai residenti del luogo ed a tutti gli appassionati di storia e cultura che avrà come protagonista il caratteristico borgo ibleo, tra natura, storia, arte, cultura ed un’offerta enogastronomica di assoluto valore.
    Un percorso inedito che comprende la Chiesa della Madonna delle Grazie, la Macchina dell’acqua, il Parco iblei “San Sebastiano”, il Santuario ed il loggiato monumentale, il Sentiero delle centro scale e la maestosa Pirrea di Sant’Antonio.
    “Essere protagonisti riconosciuti del circuito turistico della provincia di Siracusa è un riconoscimento molto importante per tutta Melilli”. Lo dichiara il sindaco Giuseppe Carta. “Attraverso una visione ben definita e un lavoro quotidiano, siamo riusciti a riportare Melilli al centro del circuito turistico, culturale e naturalistico del Sud est della Sicilia. Ci ha animato la voglia di mostrare le bellezze uniche del nostro territorio e la volontà di far crescere e innovare il turismo. Colgo l’occasione per ringraziare l’assessore alla cultura e al turismo, dott. Rosario Cutrona e la dirigente Marina Ferraro per il fondamentale lavoro svolto sin qui. Melilli è pronta – ha concluso il sindaco Carta – a presentarsi al mondo come città accogliente, innovativa e carica di storia e bellezza”.

    freccia