• Lentini. Chiude l'Agenzia delle Entrate, incontro romano per evitarlo

    Chiuderanno a giorni gli uffici di Lentini dell’Agenzia delle Entrate. Nonostante i tentativi del sindaco, Alfio Mangiameli, la direzione nazionale avrebbe concesso poco tempo ancora, giusto quello che serve per gli adempimenti necessari per la chiusura. Una decisione legata alla spending review, che riguarderà quasi 140 mila persone, il bacino di riferimento degli uffici di Lentini, la cui chiusura segue un provvedimento analogo, adottato già per Augusta. “Un accanimento- secondo il deputato nazionale del Pd, Pippo Zappulla- contro un intero territorio, con  l’obiettivo di puro relativo risparmio economico scaricando su intere comunità disservizi e disagi”. Zappulla annuncia un incontro, fissato per giovedì pomeriggio alle 15,00, a Roma, con il responsabile nazionale di settore dell’Agenzia Centrale delle Entrate, Pastorello e con le rappresentanze istituzionali e sociali locali.  Nel corso dell’incontro l’esponente di maggioranza chiederà la sospensione della decisione, per consentire “un rapido e ulteriore approfondimento dell’intera vicenda”. Indice puntato contro la direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate, che non avrebbe tenuto nemmeno in considerazione la richiesta di un incontro avanzata dal sindaco di Lentini, “disponibile a farsi carico di importanti aspetti logistici. Il direttore- protesta Zappulla- non ha nemmeno fissato un incontro”. Tema che il parlamentare intende sottoporre, insieme al resto della vicenda,  al ministro dell’Economia e Finanze nell’ambito di un’interpellanza da presentare oggi.

    728x90_jeep
    freccia