• Libri a domicilio per chi è in quarantena o in isolamento, iniziativa a Noto

    Chi si trova in quarantena o in isolamento domiciliare a causa del covid, a noto potrà ricevere a domicilio i libri custoditi all’interno della biblioteca comunale Principe di Villadorata di Palazzo Nicolaci. Il nuovo servizio è attivo da oggi. Attraverso un link su internet è possibile richiedere un volume che verrà consegnato al domicilio di chi è risultato positivo al covid (o si trova in quarantena), dai volontari di Protezione Civile. I libri andranno restituiti entro 30 giorni e resteranno bloccati per ulteriori 30 giorni prima di un ulteriore prestito, onde evitare che possano trasformarsi in veicoli di contagio.
    “L’attuale emergenza sanitaria ha imposto di chiudere le biblioteche ma non possiamo chiudere le porte alla richiesta ed esigenza di cultura e lettura, in questo periodo più che mai. Particolare attenzione dunque alle persone più fragili e a quanti sono costretti a restare a casa, attraverso la organizzazione di un servizio che si svolgerà nel pieno rispetto delle disposizione di sicurezza anticontagio”, assicura il sindaco di Noto, Corrado Bonfanti.

    freccia