• Litiga con la sorella e spinge i Carabinieri giù dalla scale, arrestato 44enne priolese

    I Carabinieri hanno tratto in arresto, in flagranza di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, il 44enne David Gagliano. Intervenuti nella sua abitazione di Priolo perchè segnalato in escandescenze a seguito di una lite con la sorella, hanno dovuto difendersi dalla rabbia dell’uomo. Alla vista dei militari, avrebbe iniziato a minacciare tutti di morte e, dopo aver afferrato una sbarra di ferro, l’avrebbe brandita contro i presenti per poi sferrare calci contro i militari.
    L’uomo – nel racconto dei Carabinieri – si è quindi scagliato contro la sorella, spinta sulle scale, assieme ad uno dei militari che stava cercando di contenerlo. Per le lesioni riportate cadendo, è stato necessario l’intervento di un’ambulanza del 118.
    Solo grazie all’intervento di un’altra pattuglia dei Carabinieri si è riusciti a placare l’uomo, arrestato per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. E’ stato posto ai domiciliari, nell’abitazione di altri parenti che si sono resi disponibili ad accoglierlo.

    freccia