• L’omicidio di Corrado Vizzini, rito abbreviato per i due presunti killer

    Rito abbreviato per Giuseppe Terzo, 26 anni, e Massimo Quartarone, 24 anni. I due giovani pachinesi sono accusati dell’omicidio di Corrado Vizzini, centrato da diversi colpi di arma da fuco nella serata dello scorso 16 marzo e morto 10 giorni dopo all’ospedale Di Maria di Avola, dove era stato ricoverato.
    Prima udienza fissata per il 27 gennaio 2020 mentre è in corso il giudizio con il rito ordinario nei confronti di Stefano Di Maria, 25 anni, e Sebastiano Romano, 28 anni, arrestati nei giorni successivi all’omicidio insieme a Terzo e Quartarone.
    Secondo quanto ricostruito dagli investigatori del commissariato di Pachino, anche attraverso le immagini riprese da alcune telecamere di sicurezza, a sparare sarebbero stati Quartarone e Terzo mentre gli altri due avrebbero seguito i movimenti della vittima. Vizzini sarebbe diventata bersaglio di un agguato mortale per via di una intimidazione, culminata il 9 febbraio con il danneggiamento a colpi di pistola della porta di casa di Quartarone.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia