• Siracusa. Macroplastiche in mare, al via i campionamenti Arpa: verifiche per tutto il mese

    Sono partite ieri le operazioni di monitoraggio della qualità delle acque del litorale siracusano avviate dalla Area Mare di Arpa Sicilia. Si tratta del Marine Strategy POA . Le indagini saranno condotte per tutto il mese, con conclusione il 29 febbraio prossimo. L’intervento ha ottenuto il nulla osta dell’Istituto Idrografico di Genova della Marina . Si tratta di un’attività di ricerca scientifica con stazioni di campionamento. Nel dettaglio, gli operatori effettueranno misure dei parametri chimico-fisici della colonna d’acqua, il prelievo di campioni di acqua e plancton, osservazioni relative alla presenza e agli eventuali effetti delle macroplastiche.
    Le attività sopramenzionate verranno svolte con l’ausilio della motonave “Teti”. Entrando più nello specifico, si lavorerà in tre fasce dell’Area Marina Protetta del Plemmirio  e in tre fasce dell’Isola delle Correnti. In prossimità delle aree di lavoro vigeranno per questo periodo specifiche regole di navigazione. Obbligatorio mantenersi ad una distanza non inferiore a 200 metri, procedendo ad una velocità tale da non comprometterne la sicurezza.

    freccia