• Siracusa. Mercato di via Giarre, pugno di ferro contro gli abusivi

    E’ di 2 sequestri( di cui uno penale) contro altrettanti commercianti non in regola il bilancio del servizio svolto questa mattina al mercato di via Giarre dalla polizia municipale. Mattinata intensa, che ha visto in azione 15 vigili urbani, nell’ambito di un’attività di controllo, partita la scorsa settimana, e mirata al riordino dell’area mercatale della zona alta del capoluogo, come prevede il Puc, il piano urbanistico commerciale in vigore. Il mercatino prevede 131 stalli, 89 del settore non alimentare, 31 del settore alimentare, inclusi 5 produttori agricoli. Effettuato un censimento delle ditte che lavorano nell’area, con la verifica incrociata dei dati con quelli in possesso del settore Attività produttive e Mercati. Nessuna bancarella riscontrata in viale dei Comuni, mentre nelle vie Caltagirone e Calatabiano, solitamente “Invase” da venditori ambulanti, hanno potuto sostare solo quelli in regola. Parecchi stalli vuoti anche in via Giarre e in largo Nicolosi. “ Continueremo a vigilare con più frequenza – ha detto il comandante – Salvatore Correnti – così come richiesto dai commercianti rispettosi delle regole che hanno espresso il loro plauso per l’attività svolta in questi ultimi giorni. L’indirizzo dell’Amministrazione è riportare la legalità all’interno del “mercatino”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia