• Migranti, 21 positivi tra i 102 arrivati ad Augusta sulla Aita Mari: in quarantena

    Sono 21 i positivi al covid tra i 102 migranti sbarcati ad Augusta dalla nave Aita Mari. L’imbarcazione della ong spagnola li aveva soccorsi nel Mediterraneo, tra venerdì e sabato. Erano a bordo di un barchino a rischio affondamento. Sono stati tutti accompagnata sulla nave quarantena Rhapsody, presente nella grande rada del porto di Augusta. Un’ala è attrezzata proprio per l’ospitalità dei positivi. Al termine del periodo di quarantena previsto, e con tampone negativo, potranno scendere a terra in procedure seguite e coordinate dal Ministero dell’Interno e dalla Prefettura di Siracusa.
    Intanto, 16 minori non accompagnati sono stati trasferiti al centro di prima accoglienza di Pozzallo. Tra i 102, anche due donne in gravidanza. Per un migrante è stato necessario il ricovero in ospedale, per ustioni.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia