• Nastro Rosa: prevenzione e diagnosi precoce, contro il tumore al seno visite gratuite con Lilt

    Ottobre è il mese della prevenzione con la campagna Nastro Rosa della Lilt. Anche alcuni monumenti di Siracusa e della provincia di sono “colorati” di rosa per rafforzare il messaggio di sensibilizzazione sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori al seno. Resta purtroppo, per le donne, il cancro più diffuso e temibile: in Italia sono circa 850.000 le donne che hanno vissuto la malattia e, sebbene la percentuale di guarigione si assesti oltre l’80% dei casi, l’incidenza non accenna a diminuire e si registra un importante incremento nei soggetti giovani sotto i 40 anni.
    Per il mese della prevenzione, i laboratori della Lilt effettueranno tutta una serie di visite ed esami gratuiti. Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere alla sede di Siracusa (0931461769), all’ambulatorio di Augusta (0931976800), Pachino (0931596238), Avola (09311850157) e Buccheri (0931873194).
    Mario Lazzaro, presidente della Lilt a Siracusa ha voluto ringraziare i volontari per il grade impegno messo in campo. “Grazie a questa organizzazione, sarà possibile per tante donne sottoporsi a visite ed esami specialistici di controllo, presso i nostri spazi di prevenzione senologica sia in citta che in provincia”.
    Charity partner della Lilt è l’Ortigia di pallanuoto. “Lo sport rappresenta un importante veicolo di salute, fare sport è salute, i nostri campioni in vasca per Llit Siracusa in questo ottobre Rosa”, il messaggio della società biancoverde.
    Prevenzione e diagnosi precoce i concetti su cui da anni insiste la Lilt. “Il primo grande passo è avere uno stile di vita, sano conoscere bene sé stesse per cogliere in tempo eventuali cambiamenti nel proprio corpo poi, a partire dai 25-30 anni, ogni anno, mettere in agenda uno screening completo dal senologo”, i consigli di Mario Lazzaro.

    freccia