• Siracusa. Negozio aperto nonostante il divieto: disposti sequestro e sospensione

    Controlli e sanzioni per circa 3 mila euro. I carabinieri hanno passato il territorio al setaccio durante il periodo delle festività natalizie. Attenzione puntata soprattutto sul rispetto delle norme anti-covid. Tra gli episodi emersi, quello di cui è stato protagonista un giovane di 20 anni, con precedenti , denunciato per furto d’auto e guida senza patente. Per eludere il controllo dei militari, che avevano intimato l’Alt, il giovane ha tentato la fuga ad alta velocità, abbandonando infine il veicolo per fuggire a piedi. Era comunque stato riconosciuto, tanto che i carabinieri l’hanno raggiunto poco dopo a casa.
    Per quanto concerne le limitazioni anti-covid, i carabinieri hanno scoperto un negozio d’abbigliamento aperto nonostante il divieto assoluto. Sequestro e chiusura provvisoria. Il titolare, di origine cinese, non ha fornito spiegazioni. L’attività è stata temporaneamente chiusa per 5 giorni, in attesa dei provvedimenti che saranno assunti dalla Prefettura di Siracusa.

    freccia