• Nel freezer teneva un’ arma rubata in Francia, arrestato un 36enne dai Carabinieri

    I Carabinieri di Pachino hanno arrestato il 36enne Giuseppe Bottaro per il reato di detenzione illegale di arma clandestina.
    Una pattuglia in servizio ha notato un’autovettura in sosta che ingombrava in maniera significativa la carreggiata, come se fosse stata parcheggiata in maniera sbrigativa da qualcuno che aveva fretta di allontanarsi.
    I Carabinieri, pertanto, hanno effettuato accertamenti sulla targa del veicolo. Mentre procedevano al controllo, hanno notato affacciarsi e subito ritirarsi l’uomo. Insospettiti, hanno bussato alla porta dell’abitazione del 36enne ed hanno effettuato una perquisizione domiciliare. All’interno del freezer di casa, hanno rinvenuto una pistola calibro 7,62 con 4 cartucce nel serbatoio, pronta a far fuoco. I successivi accertamenti svolti, hanno permesso di scoprire che l’arma risultava oggetto di furto perpetrato in passato in Francia e per il quale era stata diramata una nota di ricerca.
    Bottaro è stato tratto in arresto e sottoposto al regime dei domiciliari. La pistola è stata invece sequestrata e per essa seguiranno ora le procedure volte alla sua consegna alle autorità transalpine.

    freccia