• Noto. Centauro contro mucca, aperta un’inchiesta sullo scontro costato la vita ad un 34enne

    Saranno celebrati domani alle 15.30 in cattedrale a Noto i funerali di Corrado Leone. Lo sfortunato centauro di 34 anni ha perduto la vita domenica pomeriggio lungo la Noto-Palazzolo a causa di un tragico incidente stradale dovuto alla presenza su strada di una mucca.
    Per fare piena luce sul sinistro è stata disposta l’apertura di una inchiesta. Come scrive il Giornale di Sicilia, indagini delegate ai carabinieri di Noto che stanno visitando tutte le aziende zootecniche della zona, alla ricerca del proprietario dell’animale finito in mezzo alla strada. Secondo alcune testimonianze, ci sarebbero state anche altre due mucche nei pressi della statale e comunque ben oltre gli spazi consentiti per il pascolo. Ma non è soltanto contestare l’eventuale omessa custodia che interessa agli investigatori, impegnati pure nella ricostruzione esatta dell’incidente. Una volta individuato l’animale finito in mezzo alla strada, si dovrà verificare la presenza di microchippatura – come previsto dalle norme vigenti – o, in assenza, valutare un possibile caso di abigeato, con furto e traffico di bestiame. Per il momento si parla di ipotesi. Dai risultati delle indagini dipenderanno anche le fattispecie che saranno eventualmente contestate in relazione al tragico scontro costato la vita a Corrado Leone.

    image_pdfimage_print
  • freccia