• Noto. Il barbiere si rifiuta di tagliargli i capelli e allora prende una pistola e gli spara

    Un 60enne è stato arrestato a Noto dai carabinieri. L’uomo si era recato questa mattina dal barbiere, in via Principe Umberto e qui ha preteso un taglio di capelli gratis. Al diniego dell’artigiano, il 60enne si è allontanato per alcuni minuti. E quando è tornato aveva con se una pistola che puntato contro il barbiere, colpito ad una caviglia. E’ stato trasferito in ospedale, le sue condizioni non destano preoccupazioni. “Ero creditore di un taglio”, avrebbe detto l’arrestato agli investigatori.

    image_pdfimage_print
  • freccia