• Noto. Rapina un bar tabacchi e ferisce tre persone con un coltello, arrestato un 31enne

    Arrestato ieri sera Alessandro Fusca, 31 anni,  già noto alle forze di polizia, per il reato di rapina in un bar-tabacchi del centro abitato di Noto e per lesioni gravi in danno di tre persone, inferte con un coltello a serramanico. Alle 17.30 di ieri, agenti del commissariato di Noto sono intervenuti  in un esercizio commerciale di in via Napoli e qui, assunte le prime informazioni, hanno appreso che Fusca poco prima, aveva avuto un alterco verbale violento con un’altra persona, sfociato poi in una colluttazione. Solo a quel punto Fusca, ritenendo di avere la peggio, ha estratto un coltello a serramanico e ha colpito più volte Raeli ferendolo anche al viso. A quel punto sono intervenuti alcuni avventori che hanno cercato di bloccare l’aggressore, ferendosi a loro volta. Fusca è riuscito a fuggire, non prima di aver rapinato il titolare del bar-tabacchi di una modica cifra per allontanarsi dalla città di Noto. Avviate immediate ricerche, gli investigatori del Commissariato di Noto e di Avola hanno bloccato l’uomo e lo hanno arrestato nella casa della madre per essere poi portato in carcere.

    freccia