• Noto. Scioperano gli agenti della Municipale, sindacato contro Palazzo Ducezio

    I vigili urbani di Noto domani incrociano le braccia. Confermata la giornata di sciopero proclamata dalla Fpl Uil che attacca il Comune per il mancato rispetto dei contratti di lavoro. “Il silenzio del sindaco è stata l’unica risposta. E tutto ciò nonostante gli impegni sottoscritti e pubblicizzati. Il risultato finale è stato solo il silenzio e la pretesa di continuare a disporre della vita privata dei lavoratori e delle loro famiglie senza voler corrispondere loro la retribuzione prevista dal contratto”, ruggisce la segretaria provinciale Alda Altamore. “Niente retribuzione della performance, niente indennità di responsabilità dei servizi, niente altre indennità contrattualmente previste. In particolare, i dipendenti della Polizia Municipale e i turnisti, che ancora per un’altra estate hanno reso ineccepibilmente i servizi in turno, in reperibilità, feriali e festivi, alla cittadinanza, si ritrovano in mano invece che il giusto salario un pugno di mosche, nonostante per l’intera estate siano stati coperti i controlli delle aree pedonali, siano stati svolti correttamente i servizi durante i numerosi eventi e le manifestazioni religiose, spesso oltre la mezzanotte. Dopo quattro anni le giustificazioni addotte non sono più accettabili”.

    image_pdfimage_print
  • freccia