• Noto. Un centro culturale e multimediale nell'ex magazzino comunale

    Nell’ex magazzino comunale nascerà un centro culturale e multimediale. Il Comune di Noto ha infatti intenzione di partecipare a un bando regionale per interventi di recupero finalizzati al miglioramento della qualità della vita e dei servizi pubblici. Con i fondi regionali a disposizione verrà realizzato nell’ex magazzino comunale, che si trova in via Fazello, un centro culturale e multimediale. L’amministrazione comunale ha affidato l’incarico per la progettazione dell’opera all’architetto Franco Alvaro. Il professionista dovrà redigere il progetto con annesse relazioni tecniche e di adeguamento dell’immobile alle nuove regole sugli impianti energetici, antincendio e di sicurezza. Per la realizzazione del progetto il comune di Noto sta investendo la somma di 13 mila euro. L’ex magazzino comunale non viene utilizzato ormai da anni, la struttura è fatiscente e a rischio crollo. Parte del tetto dell’immobile è già caduta diversi anni fa e all’interno non ci sono arredamenti ma solo erbacce e sporcizia. Il recupero dell’ex magazzino potrebbe donare alla città un nuovo contenitore culturale, poco distante dal centro storico e nei pressi di alcuni istituti scolastici.
    Corrado Parisi

    728x90_jeep_4xe
    freccia