• Nuoto paralimpico, nessuno ferma la siracusana Giorgia Fotia: due titoli italiani e record

    La 15enne siracusana Giorgia Fotia si conferma atleta di prim’ordine e a Lignano Sabbbiadoro conquista due titoli italiani nel nuoto paralimpico. Ad impreziosire i suoi successi anche l’aver realizzato le migliori prestazioni nazionali di categoria.
    Già nelle settimane scorse, nelle prove del circuito Fin di Paternò, Giorgia aveva dimostrato di star attraversando un grande momento di forma. Anche se l’exploit agli italiani va oltre ogni rosea aspettativa. Nulla da fare, questa volta, per la sua “storica” rivale, la 19enne Caterina Meschini.
    Nei 100 metri stile libero, finale in crescendo per la Fotia con una progressione che l’ha portata a chiudere in 1’35″77, nuovo Record Italiano Ragazzi e nuovo personal best (aveva 1’40″19 come personale).
    Vittoria in solitudine nei 50 metri rana, con il nuovo record nazionale categoria Ragazzi di 57″19
    Giorgia Fotia si allena con il settore agonistico del Circolo Canottieri Ortigia. Tanti i complimenti piovuti addosso alla campionessa siracusana dopo questi due exploit.

    freccia