• Nuovo ospedale di Siracusa, il commissario per la costruzione è il prefetto Scaduto

    Nominato il commissario per la costruzione del nuovo ospedale di Siracusa. Dopo due mesi di attesa, la scelta è ricaduta sul prefetto Giusi Scaduto. Sarà lei a seguire le procedure semplificate dal modello commissariale che potranno portare ad una rapida realizzazione del nosocomio.
    “Finalmente il governo ha dato seguito alla nomina del commissario straordinario per la realizzazione dell’ospedale di Suracusa. Il prefetto Scaduto è certamente persona autorevole e tale scelta sottolinea la valenza istituzionale dell’impegno. Confidiamo tutti che con le ampie prerogative che la legge conferisce al commissario si possa procedere celermente a tutti i passaggi necessari per avviare la costruzione del nonoscomio di secondo livello di cui la comunita siracusana ha diritto e bisogno”. Sono le parole con cui Stefania Prestigiacomo saluta l’avvenuta nomina. La parlamentare di Forza Italia è stata la prima firmataria dell’emendamento che ha permesso di adottare il metodo commissariale, usato per il ponte di Genova, anche per il nuovo ospedale di Siracusa. “Un ringraziamento al ministro Roberto Speranza che ha preso a cuore la situazione siracusana e al presidente Musumeci per l’ampia collaborazione fornita al governo nazionale e all’assessore Razza per avere supportato la necessità di una procedura d’urgenza. Un sincero augurio di buon lavoro al prefetto Scaduto”, aggiunge l’ex ministro.

    freccia