• Officina meccanica abusiva, la Polizia Stradale ordina la chiusura: controllo a Lentini

    La Polizia Stradale di Lentini ha scoperto una officina meccanica abusiva. Il titolare aveva omesso di comunicare alla Camera di Commercio di Siracusa l’inizio dell’attività. Una irregolarità ritenuta grave perchè l’esercizio controllato avrebbe così eluso le norme in materia di sicurezza della circolazione stradale e, soprattutto quelle ambientali, smaltendo irregolarmente i rifiuti tossici in modo illegale ed altamente pericoloso per l’ambiente e per la stessa salute dei cittadini.
    La normativa vigente impone ai titolari di officine meccaniche di comunicare l’inizio dell’attività alla Camera di Commercio di competenza per iscriversi nell’apposito registro in modo da poter garantire controlli sui macchinari usati e gli standard di qualità necessari per assicurare la sicurezza dei mezzi sottoposti a manutenzione e riparazione meccanica.
    Le attrezzature ed i macchinari utilizzati nell’officina abusiva sono stati sequestrati. Il titolare è stato multato per 5.160 euro ed ha ricevuto ordine di immediata chiusura dell’esercizio abusivo.

    freccia