• L'assessore regionale all'agricoltura Caleca oggi nella zona sud. Appelli al ministro Martina

    Tappa in provincia per l’assessore regionale all’Agricoltura, Nino Caleca dopo l’ondata di maltempo che ha fortemente danneggiato le produzioni e le strutture agricole del territorio. Ad annunciarlo è il parlamentare dell’Ars, Bruno Marziano. Caleca è a Pachino e Portopalo oggi e, intanto, avrebbe dato mandato agli uffici di avviare le operazioni di quantificazione dei danni. “Sarà avviato con urgenza – garantisce Marziano- il primo pacchetto di misure per intervenire in questa drammatica situazione che sta vivendo il comparto agricolo”.
    La visita nel territorio dell’assessore regionale della giunta Crocetta sarà l’occasione per fare il punto della situazione, in vista della presentazione del nuovo Programma di sviluppo rurale dei fondi 2014-2020, prevista per venerdì 9 gennaio a Marzamemi, ancora una volta alla presenza, tra gli altri, di Caleca. “Non si parlerà solo di agricoltura siracusana – spiega Marziano – ma sarà un focus per la valutazione del danno e verranno discusse le iniziative della Regione e del ministero delle Politiche agricole, a sostegno delle centinaia di imprese colpite”. Oggi, invece, Caleca incontrerà il sindaco di Pachino, Roberto Bruno e i componenti della giunta municipale. Visiterà, inoltre, il territorio. Una sorta di sopralluogo per verificare la gravità dei danni.
    “Sarà mio impegno presentare una interrogazione urgente al Ministro delle Politiche
    A Roma, intanto, la parlamentare siracusana Sofia Amoddio prepara una interrogazione urgente al ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina. A lui chiederà un intervento immediato a favore delle aziende agricole gravemente danneggiate dallo straordinario evento meteorologico. “Il comparto agricolo non può essere abbandonato a se stesso in un momento di grave difficoltà come questo”, spiega la Amoddio.

    6469_bmw_theix3_aRicarica_728x90_ga
    freccia