• Palazzolo. Blitz della Guardia di Finanza in un casolare, sequestrate droga e armi

    Un’irruzione in piena regola, alle prime luci dell’alba. Gli uomini della Guardia di Finanza di Siracusa erano da tempo sulle tracce di un presunto pusher, un uomo di 49 anni, di Palazzolo. Giovedì mattina, con l’ausilio del cane antidroga “Aquila” hanno raggiunto il vecchio casolare di campagna in cui l’uomo vive con la sua famiglia. Una volta nell’abitazione, le Fiamme Gialle hanno perquisito ogni angolo del casolare, rinvenendo 28 grammi di cocaina, abilmente occultata sotto alcuni sassi del muro di cinta della tenuta. Per il presunto spacciatore è scattato l’arresto in flagranza di reato. Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di droga. Nel corso della perquisizione, i finanzieri hanno anche rinvenuto una carabina detenuta illegalmente, dei grossi petardi artigianali ad elevato potenziale esplodente. L’uomo si era anche allacciato abusivamente alla rete elettrica e dovrà anche rispondere di furto di energia.
    Nell’ambito della stessa attività di controllo del territorio, la Guardia di Finanza ha rinvenuto e sequestrato munizionamento da guerra, detenuto illegalmente, insieme a 4 fucili, due dei quali non denunciati . Denunciato un uomo di 43 anni.
     

    728x90_alfa
    freccia