• Palazzolo. Frigomacello verso l’apertura: “Favorire la certificazione Carni Sicure garantite dalla Regione”

    La volontà è stata espressa in maniera unanime. Anche a questo è servito il tavolo tecnico di sabato mattina, al Comune di Palazzolo, per arrivare all’apertura del frigomacello, opera finanziata nel 2011 con cinque milioni di euro. All’incontro hanno partecipato  l’assessore regionale all’Agricoltura, Edy Bandiera, il Sindaco di Palazzolo Acreide Salvatore Gallo, l’Assessore Pietro Spada e Il Presidente del Consorzio di Ricerca Filiera Carni e Agroalimentare, ente pubblico della Regione Siciliana, docente dell’Università degli studi di Messina, Vincenzo Chiofalo. L’idea è quella di attivare un percorso virtuoso, con una gestione qualificata, con l’obiettivo di valorizzare la qualità e la certificazione delle carni locali, favorendo l’adesione da parte delle aziende al marchio QS, qualità sicura garantita dalla Regione.
    “Il frigomacello di Palazzolo Acreide, opera importante e moderna, ad oggi mai attiva, è strategica per lo sviluppo locale, che se avviata e gestita correttamente, con una giusta visione, può rappresentare un elemento di vera svolta per la zootecnia degli Iblei e per l’economia del territorio – hanno affermato all’unisono l’assessore Edy Bandiera e il Sindaco Salvatore Gallo – Anche attraverso il coinvolgimento delle migliori professionalità delle quali dispone la Regione Siciliana, siamo al lavoro per la concretizzazione di un progetto capace di mettere a frutto le potenzialità produttive del territorio e di generare sana economia ed occupazione, nel segno della zootecnia di qualità”.

    freccia