• Palazzolo. Santoni e Templi Ferali, Vinciullo: “Finanziamenti non confermati, Regione matrigna”

    Pubblicato il decreto del Dirigente Generale del Dipartimento regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana con il quale il “Progetto di recupero, valorizzazione e fruizione dell’Area Archeologica del Teatro Antico di Palazzolo Acreide – Santoni e Templi Ferali ” per un milione e mezzo di euro viene dichiarato ricevibile e ammissibile e viene “trasmesso alla Commissione per la successiva valutazione di merito”. A darne notizia è l’ex deputato regionale, Vincenzo Vinciullo.
    “Quindi-spiega Vinciullo-  nessuna conferma del finanziamento già avuto dai Santoni nella scorsa Legislatura, in quanto inserito nel Patto per il Sud per 1,5 milioni di euro. Smentite dal Dipartimento tutte le assicurazioni che, in questi giorni, erano state formulate sia dai rappresentanti del Governo quanto da altri autorevoli soggetti politici della provincia”. Vinciullo contesta l’atteggiamento della Regione in questa vicenda. “Fa il gioco delle tre carte- tuona- convinta forse di avere a che fare con chi non sa leggere e capire cosa è scritto nei decreti emanati”. L’esponente di Siracusa Protagonista annuncia l’intenzione di scrivere alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per chiedere un  intervento per la violazione del patto Stato-Regione . Vinciullo chiede inoltre al sindaco di Palazzolo, Salvo Gallo,  di impugnare il provvedimento davanti al TAR, “in quanto le risorse destinate alla provincia di Siracusa non possono essere destinate ad altre province”.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia