• Palazzolo. "Venite, mamma e papà stanno litigando": la richiesta di soccorso tra le lacrime

    E’ successo tutto nella notte, a Palazzolo Acreide. Una telefonata allerta i Carabinieri su un nuovo caso di possibili maltrattamenti in famiglia. All’altro capo del telefono c’è il figlio piccolo della coppia in lite. “Venite, mamma e papà urlano”, avrebbe detto in lacrime.
    Giunti sul posto, i militari hanno trovato la donna che ha raccontato di avere avuto un acceso alterco con il marito, dovuto ad incomprensioni familiari. L’uomo non era in casa: si era già allontanato per trascorrere la notte altrove.
    Riportata la situazione alla calma, i Carabinieri hanno invitato la signora a sporgere denuncia, informandola altresì della possibilità di ricevere assistenza dai centri antiviolenza.

    728x90_jeep_4xe
    freccia